Vacanze in Sardegna, spiagge, mare e bellezze nascoste

Ogni estate la Sardegna sale alla ribalta per essere la meta preferita dei turisti, questo nonostante i costi elevati per poterla raggiungere, che non sono ancora riusciti a scoraggiare gli amanti delle tante bellezze dell’isola, che oltre alle splendide spiagge e al mare cristallino, offre anche un entroterra ricco di tradizione che con i suoi continui cambiamenti presenta uno spettacolo unico.

Spiaggia in Sardegna

Autore foto: Andrew Prime

Questo è il periodo ideale per cominciare a cercare le offerte online per case vacanze in affitto in Sardegna, perché si possono ancora trovare prezzi non troppo alti anche per alcune località tra le più richieste, come ad esempio per le case nella zona di Kala e Moru, o per gli appartamenti per le vacanze a Mari Pintau, zona che deve il suo nome al fatto che il mare sembra essere stato dipinto da un artista.


In verità molte zone dell’isola sembrano provenire direttamente da un dipinto, o almeno questa è la sensazione che trasmettono al turista che le vede per la prima volta. Basti pensare alla spiaggia di Stintino, una delle più famose, oppure a Costa Rei, con i suoi quasi 10 km di litorale di sabbia bianca e finissima, con il famoso Scoglio di Peppino che fa da attrattiva preferita dei visitatori.

Nuraghe Adoni Sardegna

Autore Foto: Cristiano Cani

Per chi invece non ama troppo stare sdraiato sotto il sole sulla spiaggia si possono trovare parecchie alternative, come ad esempio le escursioni in alcune delle grotte ubicate lungo le coste, alcune delle quali, come quella di Nereo nella zona di Alghero, definite come le più belle della nostra penisola.

Un’altra alternativa è rappresentata dal prendere un residence a pochi passi dalle tante aree naturali protette dell’isola, che può vantare tre parchi a livello nazionale e otto regionali, tra i quali sicuramente quello che più affascina è il Parco della Giara, una zona ricca di altipiani basaltici situata proprio nel cuore della Sardegna. Questa vasta area è diventata negli anni l’habitat naturale dei cavallini della Giara, una razza di cavalli dalla stazza minuta che col tempo si è adattata all’ambiente apparentemente ostile facendone la propria casa.

La Sardegna è sicuramente un luogo in grado di offrire l’occasione per una vacanza diversa dal solito, un piccolo paradiso che si presenta agli occhi del turista come un bellissimo quadro su tela, del quale scoprire a poco a poco tutte le sue peculiarità più nascoste.

2 Comments
  1. aprile 22, 2013
  2. aprile 24, 2013