Ecomuseo della Valgerola: le attività proposte

La Valgerola è un territorio ricco di storia, tradizione, prodotti tipici locali. Proprio nell’intento di promuovere e valorizzare le svariate ricchezze del luogo è stato creato l’Ecomuseo della Valgerola, inserito nell’ambito della Rete Ecomusei Lombardia (REL) ed istituito con la legge regionale 12 Luglio 2007 n. 13. Ecco di cosa si occupa questo ente e quali sono le attività organizzate grazie alla collaborazione di tutte le associazioni presenti sul territorio.

Proposte didattiche dell’Ecomuseo

Famiglie, singoli, gruppi e scuole sono i destinatari delle proposte didattiche dell’Ecomuseo della Valgerola. Le attività rientrano in un piano di formazione ed informazione che mira a valorizzare le tradizioni di questo luogo, sono rivolte agli studenti delle scuole primarie e secondarie e stimolano curiosità ed interessi dei bambini attraverso momenti ludici e divertenti. Si organizzano inoltre corsi rivolti agli adulti e giornate didattiche sia estive che invernali.

Alla scoperta del territorio

La Valgerola è un territorio affascinante che merita di essere scoperto nella maniera più giusta, con la guida di operatori esperti in grado di trasmettere le informazioni sul patrimonio storico, naturalistico e culturale esistente. L’Ecomuseo della Valgerola organizza visite guidate per gruppi su prenotazione e sentieri didattici su specifici argomenti, come la scoperta dei beni etnografici del posto. Oggetto delle visite guidate sono: gli alpeggi, gli antichi forni e le miniere del ferro, i sentieri storici, la linea difensiva Cadorna, i fossili della Valgerola  e i paesi nei dintorni (Rasura, Sacco, Pedesina, Mellarolo).

Come funziona l'ecomuseo di Valgerola?Prodotti tipici e artigianato

Tramite l’Ecomuseo della Valgerola i turisti possono gustare i prodotti tipici del territorio, come il formaggio “Bitto” e ammirare gli splendidi oggetti dell’artigianato montano. La conservazione di elementi tipici della civiltà contadina è resa possibile grazie alla fattiva collaborazione degli anziani, che hanno a cuore la trasmissione del sapere e della tradizione alle nuove generazioni.

Info e contatti utili

Per informazioni circa le attività proposte dall’Ecomuseo della Valgerola si può consultare il sito www.ecomuseovalgerola.it o contattare il seguente recapito telefonico: 393.8644223; indirizzo di posta elettronica: info@ecomuseovalgerola.it; didattica@ecomuseovalgerola.it